Sei qui: Home

Avviso deposito - Adozione PUA 01-08-2018

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Il responsabile del Servizio Tecnico - Ing Paolo Ferraro    Mercoledì 01 Agosto 2018 00:00

facciate img

AVVISO PUBBLICO

ADOZIONE P.U.A. Santa Croce ai sensi dell'art. 27 della L.R. 16/2004 - zona C2.1 - Comparto 3 - "Zone di espansione residenziale integrata", in via Santa Croce del Comune di Giungano - art. 22 delle vigenti N.T.A. - Richiedente: sig. Celardo Angelo.

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO - URBANISTICA

RENDE NOTO

Che con Delibera di Giunta Comunale n. 60 del 29.06.2018 è stato adottato, ai sensi e per gli effetti dell'art. 27 della Legge Regione Campania n°16/2004 e relativo "Regolamento di Attuazione" n. 5 del 4.08.2011, il Piano Urbanistico Santa Croce Comparto 3, sito in via Santa Croce, in zona C2.1 - Comparto 3 - "Zone di espansione residenziale integrata".

Che ai sensi del comma 3, dell'art. 27 della L.R. 16/2004 e s.m.i. il P.U.A. è trasmesso alla Provincia di Salerno per eventuali osservazioni che dovranno essere formulate nel termine perentorio di 30 giorni;

Che il P.U.A., ai sensi del comma 3 dell'art. 27 della L.R. 16/2004 è depositato per 30 giorni dal 01/08/2018 al 31/08/2018 compreso, presso la Segreteria Generale della sede Comunale - P.zza Vittorio Veneto - 84050 Giungano.

Che la documentazione tecnica amministrativa inerente il P.U.A. è consultabile in libera visione presso gli uffici dell'U.T.C. del Comune nei giorni di martedì dalle 15, alle 17,00 e il venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00, a decorrere dal 01/08/2018, data di pubblicazione del presente Avviso, all'Albo Pretorio on-line e sul BURC.

Che nei trenta giorni di deposito chiunque può presentare presso il protocollo Generale del Comune osservazioni o opposizioni al PUA adottato, formulate per iscritto, in duplice copia, recante la seguente dicitura: "Osservazioni Piano Urbanistico Attuativo Santa Croce. Adozione P.U.A ai sensi dell'art. 27 della L.R. n. 16/2004 zona C2.1 - Comparto 3 - "Zone di espansione residenziale integrata".

Che il PUA è stato inviato alla Provincia di Salerno, per eventuali osservazioni.

Per ulteriori informazioni e/o eventuali contatti rivolgersi al Responsabile del Servizio ing. Paolo Ferraro - Tel. 0828/880285 - pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Allegati:

Titolo Allegato Allegato

AVVISO

Scarica File PDF...

Il Responsabile Area Amministrativa

Ing. Paolo Ferraro

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 22 Ottobre 2018 07:01 )
 

Avviso - Rilascio nuova CIE

PDF  Stampa  E-mail  Scritto da Il Sindaco Cav. Giuseppe Orlotti    Lunedì 18 Giugno 2018 00:00

Nuova CIE 2018

NUOVA CARTA DI IDENTITA' ELETTRONICA

IL SINDACO RENDE NOTO

che l'art. 10, c.3 del D. L. 78/2015 convertito con Legge 6 agosto 2015 n. 125, ha introdotto la nuova Carta di Identità Elettronica (CIE) che sostituisce progressivamente la carta d'identità in formato cartaceo. A far data dal 18.06.2018, il comune di Giungano, come previsto dalle disposizioni Ministeriali, ha iniziato ad emettere la NUOVA CARTA DI IDENTITA' ELETTRONICA.

Da queasta data non è possibile emettere documenti cartacei, salvo casi eccezionali debitamente documentati.

CARATTERISTICHE:
La nuova Carta d'Identita' Elettronica è un documento personale che attesta l'identità del cittadino, è realizzata in materiale plastico di forma rettangolare dalle dimensioni di una carta di credito, dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare, di foto stampata a laser per garantire la contraffazione, sul retro riporta il codice fiscale a barre.

La carta d'identità elettronica è un documento multifunzionale che, oltre all'impiego ai fini dell'identificazione, può essere utilizzata per richiedere una identità sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), al fine di garantire l'accesso ai servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni. Inoltre la CIE è un documento di viaggio valido in tutti i paesi appartenenti all'Unione Europea e in quelli con cui lo Stato Italiano ha firmato specifici accordi.

CARATTERISTICHE:
La durata del documento varia a seconda della fascia d'età di appartenenza, come indicato di seguito:

  • minori di 3 anni - triennale
  • dai 3 ai 18 anni - quinquennale
  • maggiori di 18 - decennale

Scarica l'avviso completo ...

Il Sindaco

Cav. Giuseppe Orlotti

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 20 Giugno 2018 11:12 )
 
Altri articoli...
Pagina 4 di 17